Giro del Bodensee 2014

Il giro del lago di Costanza è un giro alla portata di tutti. È molto ben segnalato e si svolge praticamente tutto su stradine secondarie e alcuni tratti sterrati.

È quasi tutto pianeggiante, c’è solamente una salitella di pochi chilometri dopo Wallhausen che bisogna forzatamente affrontare.

Lo abbiamo percorso in tre giorni partendo da Rorschach con tappe da 72, 75 e 40 km, pernottando a Bodman e a Lindau.

1a tappa

Rorschach–Bodman

Distanza

Dislivello

Quota min.

Quota max.

Percorso

 

Track

72 km

455 m

395 m

559 m

80% asfalto, 20% sterrato

 

GPX - KML

Da Rorschach siamo risaliti verso Costanza e siamo arrivati al ponte che porta all’isola di Mainau.

Poi dopo aver raggiunto Wallhausen abbiamo risalito una collina per circa 4 km giungendo su un altopiano e dopo altri 8 km pianeggianti siamo ridiscesi sul lago fino a Bodman.

Abbiamo pernottato alla modesta ma pulita Gästehaus

2a tappa

Bodman–Lindau

Distanza

Dislivello

Quota min.

Quota max.

Percorso

 

Track

75 km

195 m

390 m

426 m

90% asfalto, 10% sterrato

 

GPX - KML

Questa tappa è prevalentemente pianeggiante. Molto diversa dalla campagna quasi disabitata sull’altro lato del lago, oggi abbiamo percorso quasi solo stradine di quartiere.

A parte un paio di chilometri su strada nei pressi di Überlingen, tutto si svolge su piste ciclabili.

3a tappa

Lindau–Rorschach

Distanza

Dislivello

Quota min.

Quota max.

Percorso

 

Track

40 km

130 m

390 m

455 m

90% asfalto, 10% sterrato

 

GPX - KML

Oggi giornata umida... pioggia leggera ma è scesa per tutto il tragitto.

Il percorso si svolge prevalentemente su stradine di campagna oppure in riva al lago.

Peccato per il tempo...

  CERCA NEL SITO