Distanza

Dislivello

Quota min.

Quota max.

Percorso

 

Track

45 km

1550 m

200 m

1450 m

70% asfalto-30% sterrato

 

GPX - KML

Forse il giro più conosciuto del locarnese. Ci si porta fino ai monti della Trinità sopra Locarno e si risale la strada di montagna che passa da Monte Brè e proseguendo si aggira il costone di Cardada. Si abbandona poi la strada per imboccare il sentiero che porta allo Stallone, oppure si risale il costone fino a Cimetta e lo si raggiunge dal sentiero alto. Da qui si imbocca il divertente sentiero (meglio affrontarlo in condizioni asciutte) che porta in val Resa e poi tramite la strada si giunge fino a Brione sopra Minusio.

Distanza

Dislivello

Quota min.

Quota max.

Percorso

 

Track

67 km

1400 m

250 m

1200 m

85% asfalto-15% sterrato

 

GPX - KML

Altro giro classico del Locarnese, anche se bisogna essere disposti a sorbirsi circa tre quarti d’ora di spinta dalla cima fino a Bordei.

Da Ascona ci si porta in zona Gruppaldo dove si imbocca la stradina che porta fino quasi sulla Corona dei Pinci (o Corona di Pinz).

Con una lunga traversata si raggiunge poi Rasa e in seguito Bordei. Tramite la strada si raggiunge Palagnedra e poi la cantonale delle Centovalli per tornare alla partenza.

Distanza

Dislivello

Quota min.

Quota max.

Percorso

 

Track

54 km

2200 m

200 m

1850 m

20% asfalto-80% sterrato

 

GPX - KML

Giro molto impegnativo ma molto gratificante e variato nella tipologia di percorso. Dalla strada romana sopra Quartino si passa all’asfalto e allo sterrato della strada che da Rivera porta alla capanna del Monte Tamaro, dove si possono gustare le buonissime e variate torte preparate dai guardiani.

Poi si passa a un sentiero tecnico e all’inzio esposto che porta alla Bassa di Indemini continuando per uno stretto e poco battuto sentiero fino ai Monti Idacca. Si scende su asfalto fino a Biegno dove si imbocca una ripida stradina sterrata che porta a Cagili e poi scende fino a La Forcora.

Raggiunto l’Alpe di Piero inizia una discesa su mulattiera a tratti ripidissima da affrontare con i freni in ottime condizioni!

I dodici chilometri che separano Zenna da Quartino si fanno sulla cantonale.

  CERCA NEL SITO